x

Registrati

Nome

Cognome

E-mail

Password

La registrazione al sito è gratuita, non comporta nessun vincolo e dà la possibilità di accedere ai servizi online. Registrandosi si dichiara di aver letto e accettato l'informativa sulla privacy.

x

Login

E-Mail

Password

facebook login

21-02-2017

Orti Urbani. Richiesta di completamento del progetto.

Come è noto, l’importante obiettivo degli “Orti Urbani e Periurbani” e degli “Orti Urbani Sociali” è stato approvato dal Comune di Terracina, su proposta del Forum di Agenda 21 Locale nell’ambito del Piano di Azione Ambientale di Terracina, sulla base dell’adesione alla Carta di Aalborg delle Città Europee Sostenibili e con riferimento a quanto stabilito dal Ministero dell’Ambiente e dalla Regione Lazio in tema di Sviluppo Sostenibile. Tale obiettivo è stato inoltre approvato, sempre su proposta di Agenda 21 Locale, a seguito del Progetto Nazionale “Orti Urbani” e del protocollo d’intesa sottoscritto nel 2013 dal Ministero per le Politiche Agricole e Forestali, dall’ANCI e da Italia Nostra, al fine di aderire all’iniziativa e di consentire l’inserimento e l’iscrizione del Comune di Terracina nella Lista dei Comuni Italiani che perseguono la qualità ambientale, la qualità della vita e la sostenibilità dello sviluppo. Tale obiettivo, infine, è stato inserito dall’Amministrazione Comunale nel procedimento istruttorio per l’obiettivo Bandiera Blu. Tuttavia, a distanza di oltre un anno, nessun iter amministrativo viene avviato dal Dipartimento e dal Settore competente per dare esecuzione agli obiettivi stabiliti dall’Amministrazione Comunale. Per tali motivi, il Forum di Agenda 21 Locale intraprende un’azione propositiva più incisiva: 1) Redige una bozza di Regolamento sugli “Orti Urbani, Periurbani e Sociali”, secondo quanto previsto dalla Deliberazione di G.C., e la invia all’esame dell’Amministrazione Comunale. 2) Incontra il Vice Commissario Straordinario del Comune di Terracina e chiede l’urgente attuazione della relativa Deliberazione, a partire dall’approvazione del previsto Regolamento. 3) Presenta, su richiesta dello stesso Vice Commissario Straordinario del Comune di Terracina, una serie di osservazioni migliorative ed integrative alla bozza di Regolamento. In seguito a ciò, poco più di un mese dopo, viene approvato il “Regolamento per l’assegnazione e la gestione degli Orti Urbani e Periurbani”. Subito dopo viene approvata la “Individuazione delle aree da destinare ad Orti Urbani e Periurbani”. Due mesi dopo, inoltre, viene emanato un Avviso Pubblico per la partecipazione alla assegnazione delle aree destinate agli “Orti Urbani e Periurbani” e agli “Orti Urbani Sociali ”. Quattro mesi dopo, infine, viene resa nota la graduatoria di assegnazione delle aree comunali da adibire ad “Orti Urbani” e ad “Orto Urbano Sociale”. A questo punto occorreva soltanto completare, da parte del Dipartimento e del Settore Ambiente, quanto previsto e disposto dal Regolamento approvato, al fine di consegnare le aree agli aventi diritto e consentire l’avvio della gestione degli “Orti Urbani” e dell’”Orto Sociale” nel territorio del Comune di Terracina. Purtroppo, tutto questo non è avvenuto: sono invece trascorsi altri 10 mesi senza che fosse portato a compimento quanto stabilito dall’Amministrazione Comunale, confermato dal Commissario Straordinario e sancito dal procedimento pubblico di assegnazione delle aree. Pertanto, il Forum di Agenda 21 Locale chiede agli organi responsabili, ognuno per la propria competenza, di intervenire con urgenza al fine di: 1) Dare immediata esecuzione alle Deliberazioni approvate. 2) Realizzare con urgenza, secondo quanto stabilito dal Regolamento degli “Orti Urbani”, gli adempimenti comunali necessari per l’uso funzionale delle aree. 3) Consegnare ufficialmente le aree agli aventi diritto per l’avvio della gestione degli “Orti Urbani” e dell’”Orto Urbano Sociale”. 4) Comunicare al Ministero competente e all’ANCI, con trasmissione della relativa documentazione, l’avvenuta realizzazione degli “Orti Urbani” e dell’”Orto Urbano Sociale” e l’avvio della loro gestione, richiedendo l’iscrizione del Comune di Terracina nella Lista dei Comuni Italiani riconosciuti nel Progetto Nazionale “Orti Urbani”, anche ai fini dell’acquisizione di ulteriori requisiti per la Bandiera Blu.

Per scaricare il documento effettua il login

rss