x

Registrati

Nome

Cognome

E-mail

Password

La registrazione al sito è gratuita, non comporta nessun vincolo e dà la possibilità di accedere ai servizi online. Registrandosi si dichiara di aver letto e accettato l'informativa sulla privacy.

x

Login

E-Mail

Password

facebook login

30-01-2019

Forum di Agenda 21 Locale di Terracina. Consuntivo 2018

I numeri Nel corso del 2018, in seguito all'attività svolta, sono stati realizzati n. 60 incontri e riunioni istituzionali (pari a 5 incontri al mese). Nel corso del 2018, inoltre, sono stati elaborati, presentati e consegnati al Protocollo Comunale, oltre che pubblicati sul sito web e sulla pagina Facebook comunale di A21L e inviati alla stampa, n.38 documenti (pari a 3,1 documenti al mese). I contenuti Nel corso del 2018, sulla base dei riferimenti fondamentali dell'Agenda 21 e dell'Agenda 21 Locale, relativi alla sostenibilità ambientale, sociale ed economica; con riferimento, inoltre, ai principi e alle norme del Regolamento Istitutivo del Forum di Agenda 21 locale; con riguardo, altresì a quanto previsto dal Sistema di Gestione Ambientale e dal Documento Unico di Programmazione comunale; e seguendo, infine, gli indirizzi programmatici e gli obiettivi prioritari del Forum di Agenda 21 Locale approvati con il mandato assembleare per il biennio 2018- 2019: 1) Abbiamo promosso e richiesto un più decisivo impegno del Governo Locale verso le politiche ambientali di sostenibilità 2) Abbiamo promosso e richiesto l'inserimento del principio dello Sviluppo Sostenibile della città e del territorio nello Statuto comunale 3) Abbiamo promosso e richiesto l'adeguamento e l'attuazione degli obiettivi prioritari di sostenibilità del processo di Agenda 21 locale già approvati 4) Abbiamo promosso e richiesto la realizzazione di specifici interventi di sostenibilità nell'ambito della programmazione comunale già approvata 5) Abbiamo promosso e richiesto iniziative di educazione e informazione ambientale e di sostenibilità 6) Abbiamo promosso e sostenuto iniziative di sostenibilità urbanistica 7) Abbiamo promosso e richiesto iniziative di sostenibilità ambientale ed economica 8) Abbiamo promesso e richiesto interventi di sostenibilità sociale 9) Abbiamo promosso e richiesto interventi di sostenibilità istituzionale per l'attuazione dei diritti di cittadinanza e di partecipazione civica alla vita delle istituzioni 10) Abbiamo richiesto l'adesione del Forum di Agenda 21 Locale al Contratto di Fiume Cavata-Linea Pio e la partecipazione al relativo progetto di comunicazione I risultati Le richieste, le sollecitazioni e le proposte avanzate dal Forum di Agenda 21 Locale all'Amministrazione Comunale hanno ottenuto, come risultato, l'approvazione, da parte del Consiglio Comunale e della Giunta Comunale, di un totale di 30 tra Deliberazioni e Determinazioni. Pertanto, su n. 38 richieste avanzate e proposte presentate dal Forum di Agenda 21 Locale all'Amministrazione Comunale, sono stati accolti e approvati n. 30 atti amministrativi (di cui n. 8 Deliberazioni di Consiglio Comunale, n. 17 Deliberazioni di Giunta Comunale e n. 5 Determinazioni Dirigenziali), pari all' 80% del totale, mentre rimangono in attesa di essere approvati n. 8 provvedimenti, pari a circa il 20% del totale. Di tali provvedimenti approvati, inoltre, n. 20 tra Deliberazioni e Determinazioni, pari a circa il 70% del totale, sono stati attuati, mentre n. 10 atti amministrativi, pari al 30% del totale attendono ancora di essere attuati (di questi ultimi, n. 7 provvedimenti sono in corso di attuazione e n. 3 provvedimenti non sono ancora stati avviati al procedimento). Vanno poi ricordati i risultati riguardanti la gestione del sito internet del Forum di Agenda 21 Locale, i cui dati, estrapolati da Google Analytics, per l'intero anno 2018, consentono di capirne l'utilizzo e la visibilità. Il totale delle persone che hanno visitato il sito sono state 1.379, con una visualizzazione totale di 4.056 pagine, pari a circa il 55% in più del 2017. La media,per ogni visita, è stata di 2,25 pagine, per una durata media di 1,32 minuti a visita. Sul totale delle visite, il 91% sono nuove, il restante sono visitatori tornati sul sito. La nazionalità dei visitatori è per la maggior parte italiana,pari al 44%, mentre il resto appartiene ad altre nazioni europee. Vanno infine ricordati i risultati delle nuove iscrizioni al Forum di Agenda 21 Locale: nel 2018 abbiamo avuto n. 10 nuovi iscritti, passando così ad un totale di 248 iscritti, con un incremento di circa il 4,5% rispetto al 2017. In conclusione, il Consuntivo del 2018 sulle attività del Forum di Agenda 21 Locale risulta migliorato rispetto all'anno precedente, grazie anche all'apporto degli organi sociali rinnovati (Segreteria e Tavoli Tematici), prospettando un quadro generalmente positivo. Occorre tuttavia continuare a perseguire, con il massimo impegno possibile, gli obiettivi di sviluppo sostenibile aggiornati e sottoscritti nel 2016 da tutti i Governi del mondo con l'Agenda ONU 2030, al fine di riorientare, nel prossimo decennio, quel modello di sviluppo che si è rivelato insostenibile sul piano ambientale, economico e sociale. Va ricordato, infatti, che a partire proprio dal 2016 non soltanto è stato istituito il Sistema Nazionale per la Protezione dell'Ambiente e per il Sostegno alle Politiche di Sostenibilità e di Prevenzione Sanitaria attraverso la Legge Nazionale n.132,del 28/06/2018, ma anche la stessa Legge di Bilancio dello Stato dovrà essere esaminata con i parametri del BES (Benessere Equo e Sostenibile): un insieme di indicatori che valutano il progresso della società anche dal punto di vista ambientale e sociale, oltre che economico. Pertanto, l'Agenda 2030 dell'ONU per lo Sviluppo Sostenibile non sarà e non potrà essere soltanto materia del Governo Centrale, ma anche dei Governi Locali, oltre che delle imprese e della società civile, secondo una strategia di sostenibilità che deve trovare il suo primo riferimento nelle politiche di bilancio("Bilancio di Sostenibilità","Bilancio Partecipativo","Bilancio del Consumo di Suolo",ecc.) e nelle fondamentali e rinnovate Politiche di Piano.

Per scaricare il documento effettua il login

rss